ADIDAS Sneakers donna donna bianco quellogiusto bianco Pelle ephuszD

SKU-64579-nqc010
ADIDAS Sneakers donna donna bianco quellogiusto bianco Pelle ephuszD
ADIDAS Sneakers donna donna bianco quellogiusto bianco Pelle
  • Ricerca fondo

Flip Flop Flippa Classic 20144 amazonshoes Classico KGfCrYiD00

Abbonati via email

Abbonati ai commenti di questo blog usando...

Abbonati via email

Login in corso...
Bacheca | Modifica profilo |

Save Settings

Ancora nessun commento.

Commenta come Ospite, o effettua il login:

Connected as ( Logout )

Non sarà visibile pubblicamente.

Stai inviando il commento in maniera anonima.

Il nostro sito offre, ai propri lettori e non, spazi dedicati nei post e in alcune pagine per commentare quanto viene pubblicato o per dar vita a nuovi dibattiti. Il servizio, con moderazione da parte dell’amministratore del sito, è aperto a tutt*, senza obbligo di registrazione. Per garantire che siano utili a tutt*, questi spazi sono sottoposti ad alcune comuni regole di convivenza civile che possono essere riassunte in poche righe: 1. il commento sia sempre attinente all’argomento di cui si sta parlando (in topic); 2. mai scrivere commenti ingiuriosi e offensivi rispetto a chicchessia; 3. moderare il linguaggio, evitare frasi e terminologie volgari, razziste, sessiste, classiste e speciste; 4. usare il buon senso: non rispondere agli attacchi personali e a chi ha l’unico scopo di disturbare e creare zizzannia tra gli utenti (flamer e troll), rispondere significa solo alimentare il livello di rumore; 5. evitare come da netiquette di puntualizzare eventuali errori di sintassi o battitura in un post (per questo si può utilizzare la posta elettronica); 6. non inserire contenuti che siano diffamanti o violino le leggi italiane; 7. evitare di usare il maiuscolo: non è mai bello leggere chi grida. La redazione si impegna a seguire per quanto più possibile ciò che viene pubblicato nei commenti e provvederà alla non pubblicazione di qualsiasi elemento venga giudicato contrario al regolamento. Per garantire la tracciabilità in caso di procedimento legale ad ogni commento viene associato il numero IP dell’utente che lo ha pubblicato.

Comments by New Balance 247 Pink/ White footshop New Balance 247 H5ZQ8cO2

Rispondi come Ospite o effettua il login:

Collegato come ()

Non sarà visibile pubblicamente.

Loading IntenseDebate Comments...

Lascia un commento

dom 05
domenica 5 agosto | ore 21.00
Love Moschino Scarpe Donna Sneakers Sneakers Eleganti nero 38 JA15023G15IA000A38 selfiemoda neri Sportivo r5eq0Z
Torino
lun 03
lunedì 3 settembre - sabato 8 settembre
sala Poli Torino
ven 07
venerdì 7 settembre | ore 19.30
sala Gandhi Torino
ven 05
venerdì 5 ottobre - sabato 6 ottobre
sala Poli Torino
ven 19
venerdì 19 ottobre | ore 17.30
sala Gandhi Torino
sab 20
sabato 20 ottobre | ore 17.00 - 19.00
sala Poli Torino

Vedi tutto…

­

Rivista, Libri ed Eventi su Spiritualità - Nuove Scienze - Arti - Benessere

WRANGLER Sneakers Trendy donna blu quellogiusto blumarino Camoscio Z2bbS
» STEVE MADDEN CALZATURE yoox beige Classico WBq6Rcz3I
» “COSI’ IO VEDO IL SESSO” di Alejandro Jodorowsky

Non necessita di traduzione l’affermazione di Alejandro Jodorowsky, forse un pò forte, ma quanto mai attuale. Una frase in cui non si respira blasfemia, ma profonda umanità. La stessa che, con il dovuto rispetto, trasmette anche senza parole il nostro nuovo Papa. Diventato sacerdote dopo tre decenni di vita, amante del tango; un Papa di grande cultura, ma quella “vera” a favore del “popolo”, vicino alla gente qualunque. Perché, comunque, uomini si è, e di uomini si parla.

Ma anche la sessualità è qualcosa di sacro. E le culture primitive ben lo sapevano. «Il loro simbolismo è arrivato fino a noi: la Dea Madre è raffigurata con seno e sedere ma prive di testa: mi sono fatto l’idea che le donne sono odiate fin dalla preistoria!».

La donna… senza testa, e gli uomini? «La testa dell’uomo viene sempre rispettata; l’unico caso in cui gli è permesso non averla, è quando si parla di… calcio!».

Eppure nella donna si manifesta l’intero universo. «Sono anime, spiriti-guida, emanazioni della Madre Celeste, che dispensano il proprio corpo come amanti e creatrici».

La sessualità è un’energia potentissima, ma l’abbiamo imparata insieme al senso di colpa. «Non mi piace la gente la cui mente non sa riposare in silenzio, il cui cuore critica gli altri senza sosta, la cui sessualità vive insoddisfatta, il cui corpo s’intossica senza saper apprezzare di essere vivo.Ogni secondo di vita è un regalo sublime».

Ma quello di cui parla Jodorowsky non è mai solo sesso fine a se stesso, perché dice che l’Io Sessuale vuole creare. Così “Jodo” insegna un percorso interiore alla ricerca di se stessi con l’aiuto dei Tarocchi di Marsiglia, che ha ridisegnato e studia da anni.

Gli Arcani sono 22. «Ho cominciato con i tarocchi, cinquant’anni fa. Il tarocco è magnifico per aiutare la gente. Il mondo va male, io non posso cambiare il mondo, ma posso cominciare a cambiarlo».

Una rivoluzione? «Le rivoluzioni non servono, bisogna lavorare per trasformare il cervello, c’è bisogno di una “ri-evoluzione” del cervello: seminare un’altra consapevolezza, creare una nuova coscienza».

Come? «Lasciamo parlare il dio interiore che è in ognuno di noi. Il tempio è il tuo corpo, e il sacerdote è il tuo cuore: è da qui che deve partire ogni conoscenza».

Psicanalisi e psicomagia, c’è qualche analogia? «Freud veniva dalla scienza, era medico, io invece vengo dall’arte, anche se mi sono proposto di acquisire le stesse conoscenze che possiedono gli psicanalisti. Non dico che la psicomagia sia migliore della psicanalisi: dico solo che le è vicina. Ma, invece di esigere molti incontri, alla psicomagia ne basta uno: è la via più breve».

In pratica? «La psicanalisi non ha ragione nel sostenere che una volta individuato il problema, e la sua fonte, il paziente sia guarito. Ci si rende solamente conto del problema, ma il problema non cambia».

E quindi? «La gente capisce che quando ha individuato il problema ha bisogno di un atto. Ci vuole qualcosa: un confronto, un atto simbolico, o quello che sia. Ho cominciato con piccoli consigli psicologici, piccole cose».

Depressione, un problema di sangue? «Una volta ho avuto a che fare con un omosessuale, sieropositivo, che tendeva al suicidio. Diceva che lo psicanalista non riusciva a guarirlo. Non sapevo che pesci prendere.Alla fine gli dissi che era un problema di sangue, e che doveva imparare che il sangue si può curare. Gli dissi di andare in un mattatoio con un grande thermos e chiedere a qualcuno il permesso di aiutarlo a uccidere una vacca; poi di portarsi via tutto il sangue e di farcisi una doccia. Così fradicio, doveva montare su un pallone aerostatico con una foto di sè piccolo, e gettarla giù insieme a dei confetti. Mi guardò scioccato. Ripeteva le mie parole dicendo: “E’ impossibile! Dove lo trovo un pallone aerostatico?” “ Se lo vuoi fare, lo fai”, gli dissi. Poi incontrò una persona a cui raccontò tutto, persona che gli disse di essere il figlio del direttore del mattatoio. In seguito scoprì che i palloni aerostatici possono essere affittati da chiunque, ed è riuscito a compiere il suo meraviglioso atto panico. Non dico di avergli curato il sangue, ma la depressione se n’è andata e ora vive la sua sessualità con gioia».

La psicomagia, infine, che cos’é? «La psicomagia è l’ evoluzione della magia popolare; ogni anno vado in Messico e visito i ciarlatani della città: conosco Pachita, Dona Paz… conosco molta gente, seria e non. Ma tutti, quello che fanno, lo fanno con la fede. Non so se quello che usano sia o no vero sangue di gallina, ma non importa: la fede è ciò che agisce».

E tu? «Io, invece, non voglio che si creda a quello che faccio: io spiego ciò che faccio. Non è superstizione, non sono io il mago: io ti dico cosa fare, il mago sei tu».

Da che cosa si inizia? «Innanzitutto, dovresti avere il diritto di venire generato da un padre e una madre che si amino, durante un atto sessuale coronato dal reciproco orgasmo, affinché la tua anima e la tua carne abbiano come radice il piacere».

Jodo, ma tu hai fatto proprio tutto nella vita? «L’ unica cosa che non ho fatto è stato cantare il tango. Avrei tanto voluto cantare il tango. Mia madre era una cantante d’opera e le capitava di innamorarsi di cantanti di tango: mi portava sempre ad ascoltarli, ma non ho mai potuto cantare”.

In evidenza

Sandali Miu Miu Donna 5I312BRASO16PEONIA bexit rosso Estate Nafl1gK

Ciao sono anonimARATHECAFTZEC. Prima di tutto vorrei dire che tutto questo è molto interessante, anche se si sapeva già; io vorrei dare un mio parere a tutto questo. Io credevo, ansi credo in Dio, ma ultimamente non so più cosa pensare. Io ho fatto molte ricerche riguardo agli alieni ed alla nascita dell’umanità, ho indagato addirittura di persona, ma la cosa che più mi preoccupa è che, credo di essere rettiliano Non ne sono sicuro. Sto continuando ad indagare. Non è del tutto provabile ma, è possibile, o meglio, è possibile che la mia famiglia o parte di essa sia rettiliana Non so che fare!

NATIVE CALZATURE yoox neri Autunno Prb1UTl

La maggior parte degli umani sono cucciuti. Queste non sono cavolate. I rettiliani esistono. Io credo di averne visto uno, ma se è cosi, credo che devono migliorare un pò la reversione e il controllo della loro energia psico-mentale. Riguardo a quel “interruttore”, credo che l’impero alieno abbia fatto un piccolo errore nel mio. Comunque sia tutto questo è vero. I rettiliani esistono. Tutti possono vederli, anzi è facilissimo. Per esempio, io ogni tanto faccio meditazione per la stimolazione della mia energia vitale. Ho scoperto un particolare tipo di meditazione che allena la propria forza psico-mentale fino a opprimere la debolezza della propria mente impedendo a qualsiasi forza mentale inferiore alla mia ( a volte anche superiore alla mia) di alterare la mia percezione delle cose, così credo di aver visto un rettiliano. Incredibile no?

Rispondi

In oltre riesco pure a fare andare più veloce i computer col pensiero. Forte NO?

Rispondi

Aloha, brava gente, siccome nn vi conosco e nn ho idea del vostro vissuto cercherò di rendermi riconoscibile e datato, in maniera da essere collocato in un piccolo “spazio-tempo”. Ero un giovincello alla fine dei ’70, già allora, in certi ambiti, si discuteva sulla nostra origine, sugli extraterrestri e su tutte le cose che parevano strane ed eccitanti. Pubblicazioni e libri già circolavano anche se in volume minore che oggi, alcuni libri di fantascienza di scrittori come Clarke, Van Dick ecc. mettevano in risalto tecnologie che oggi sono domestiche, altri di natura più spinta come Colosimo ed altri ipotetizzavano gli alieni in casa nostra, altri ancora ci rivelavano mondi paralleli e realtà su vari piani di coscienza, Castaneda ed i vari yogi indiani. Purtroppo a quei tempi non esistevano i telefonini, internet, la televisione non approfondiva certi temi per forma istituzionale, insomma la circolazione delle esperienze ed idee e di prove documentate nn poteva far confronto con l’oggi. Già si sapeva di una base Americana segreta, che si chiamasse Area 51 l’abbiamo scoperto quando hanno voluto farcelo sapere (per noi era la base areonautica di Edwards). Oggi a distanza di trent’anni ho ritrovato il gusto della ricerca e della curiosità di chi siamo e cosa siamo grazie ad una trasmissione televisiva abbastanza discutibile “Mistero” ed altre simili, trasmesse da vari canali ed abbastanza in sintonia tra loro, un caso? La cosa che devo dire mi ha lasciato veramente disorientato è stato il fatto di aver scoperto che le missioni Apollo non sono terminate come ci hanno detto, ma sono continuate in forma strettamente militare fino alla 20a del ’76 mista russo-americana in piena guerra fredda, sempre sul lato oscuro del nostro satellite, ho scoperto che tutto il chiacchierare sul “siamo stati o no sulla luna” e “quello che ci hanno fatto vedere era una ricostruzione” serviva solo per sviare la realtà, e ci sono riusciti molto bene, mi pare. Quasi per caso sono venuto a conoscenza dell’accordo tra la Nasa ed il regista Kubrick per il film “Barry Lindon” girato tutto senza aggiunta di luci artificiali, a lume di candela, con ottiche Zeiss da una milionata di dollari cadauna appunto in uso alla Nasa per le missioni nello spazio, perchè? Forse perchè ciò che ci hanno propinato era realmente un film, l’allunaggio, e forse perchè il LEM non avrebbe mai potuto atterrare senza distruggersi in parte o del tutto. Forse l’allunaggio interessava il lato oscuro del satellite perchè è lì che durante le orbite delle sonde russe e americane erano saltate fuori strane foto con ombre e sagome troppo simmetriche e/o geometriche, sempre nel lato scuro dalle foto si percepiva sopra ai grandi crateri vapore acqueo, luci, e strane infrastrutture simili a ponti tra un cratere e l’altro. Chi ha la mia età o giù di lì ricorderà come sia i russi che gli americani la prima cosa che sperimentarono furono i Randez-vouz, perchè? Forse per essere trasbordati su veri moduli d’atterraggio capaci di atterrare senza problemi e lontano da occhi indiscreti, moduli nn terrestri, ma diretti sempre sul lato scuro, quello che noi non vediamo mai. Come possiamo capire ci sono molti punti interrogativi, molti più di quelli che potrmmo ipotetizzare in vari mesi di ricerche e domande. Ma per quello che fin ora mi è chiaro molto probabilmente nei prossimi anni molti di questi punti saranno chiariti dagli eventi che ci toccherà vivere. Io sono qui che cerco di capire il più possibile cosa ci stanno costruendo questi grandi “Maghi” dell’illusione, ma è molto difficile, negli anni ’60-’70 quando le informazioni dei servizi segreti erano questioni molto vitali per gli equilibri politico-militari girava una maniera di dire: ci sono vari modi per nascondere la verità, il primo è quello sovietico “bloccare le fonti all’origine senza scrupoli e con metodo” il secondo quello americano “creare una grossa quantità di informazioni false ed artefatte per ficcarci nel mezzo quella vera”. Comunque a tutti i S.Tommaso che nn ci credono finchè nn toccano con mano, consiglierei di tenersi ben stretti i loro dubbi, di uomini morti per troppe certezze è piena la storia umana. Per chi come me nel suo piccolo vuole capire e conoscere quello che si sta’ tramando da più di 50 anni, la mia età, consiglio di darsi un occhio su Youtube – “Project Camelot”, sono diverse pagine dove chiaramente c’è un po’ di tutto, basta rovistare, per iniziare consiglio “Bob Dean Nibiru – da1 a 7” poi “John Lear – da1 a 3”, ci troverete anche un servizietto sul regista sopracitato ed il film “Barry Lindon”, se poi volete sempre partendo dalla pagina iniziale c’è pure il “Blue Beam Project”, e poi c’è “Zecharia Sitckin” intrerviste e congressi, chiaramente nn tutto il materiale è sottotitolato o tradotto, ma chi ha una base media di inglese può farsi già un’idea. Ecco, per il momento vi lascio alle vostre riflessioni, più o meno colorite, ricordandovi che molte volte la realtà supera di gran lunga la fantasia ed immaginazione. Quindi a tutti i rettiliani che dicono di essere in mezzo a noi posso solo dire:Siamo nella stessa barca, se volete farci credere che siamo inferiori e stupidi è forse solo perchè ci invidiate, del resto è un fatto che nn si sia riusciti ancora a trovare la prova del famoso “anello di congiunzione”, si possono trovare fossili di milioni di anni fa’, ma questo benedetto “homo transictionis” nn si trova, saremo veramente un’esperimento genetico?, forse sì, visto che pare ci siano parecchie entità-persone nella nostra pur breve storia che pare abbiano e continuino a far di tutto per farci tirar fuori il nostro lato più scuro e peggiore, sarà mica perchè siamo riusciti meglio di quanto potessero sperare, perchè temono forse che finalmente possiamo rivendicare la nostra completa autonomia e libertà, per essere quello che dovremmo “esseri di luce”, “fatti ad immagine esomiglianza”…. PS: solo per chi non lo sapesse, tutti i segnali che i nostri comuni sensi recepiscono, in special modo la vista che è la più facile da ingannare, vengono recepiti dalle varie aree del nostro cervello come impulsi chimico-elettrici, niente di più facile da ingarbugliare con le adeguate tecnologie, che ci sono e sono molto più avanti di quello che ci vogliono far credere…. meditate gente, meditate… A presto, per ora godetevi le vacanze, guardatevi intorno e valutate se secondo voi i segni nn sono già evidenti, la tv nn è solo inganno e deformazione, c’è qualcuno che tifa per noi…yeah. Scusate la discutibile lungaggine, ma ci tenevo ad essere “quasi chiaro”….Love Peace…

Prada Sandali Donna In Saldo Prada Sandali Donna In Saldo Nero pelle 2017 36 365 37 375 38 385 40 41 raffaellonetwork bianco Pelle pelle LN3WPnS
Mammiferi Ornitorinco – Ornithorhynchus anatinus
Condividi 9
Maruti Nena Leather amazonshoes grigio Pelle fSYsOgzWZQ
11 Condivisioni

Ornitorinco – Ornithorhynchus anatinus

L’ ornitorinco , Ornithorhynchus anatinus , è un mammifero semi-acquatico dalle piccole dimensioni, appartenente alla famiglia Ornithorhynchidae . È detto anche platipo mentre in lingua inglese il suo nome è platypus .

ornitorinco mammifero platipo platypus

L’ ornitorinco , pur essendo un mammifero, non dà alla luce direttamente i piccoli ma depone le uova.

L’ ornitorinco infatti, insieme ad altre 2 specie ,appartiene all’ordine dei monotremi . Questi animali sono Ruco Line Sneaker Donna In Saldo Rosa pelle 2017 36 38 40 41 pelle 2017 Rosa 5GLffL
ed il loro sistema riproduttivoè quindi simile a quello di uccelli e rettili.

2 specie

Questo mammifero è endemico dell’Australia ed essendo un animale semiacquatico è dipendente da torrenti, fiumi e bacini d’acqua.

L’ Ornithorhynchus anatinus ha una forma snella ed allungata ed è ricoperto da una pelliccia di color marrone sul dorso.Nella zonaventrale invece la pelliccia ha un color marrone grigio argento. Il maschio ha dimensioni maggiori rispetto a quelle della femmina.

snella

Ha una coda piatta simile a quella del castoro ,il suo becco invece è simile a quello di un’anatra. Sul becco sono posizionate 2 narici mentre gli occhi e le orecchie sono posizionati ai lati della testa.

castoro

I loro arti sono corti, con le zampe anteriori palmate e quelle posteriori semi-palmate. Il maschio dell ‘ornitorinco sulle zampe posteriori ha un sperone cavodirettamente collegato ad una ghiandola velenifera.

zampe anteriori ‘ornitorinco zampe posteriori

Questosperone viene usato per difesa,per iniettare il veleno in eventuali predatori. Non vi è però la certezza di questa funzione esclusiva dello sperone dato che la femmina ne è sprovvista.

veleno certezza

Questi mammiferi hanno una lunghezza che varia dai 39 ai 60 cm. La lunghezza media è di 46-47 cm mentre il peso varia dal 1 a 2,5 kg .

Copyright 2017 © Il Dubbio Tutti i diritti sono riservati copyright © 2017. Tutti i diritti riservati | Edizioni Diritto e Ragione s.r.l. Socio Unico - P.IVA 02897620213

Direttore Responsabile Piero Sansonetti

Registrato al Tribunale di Bolzano n. 7 del 14 dicembre 2015

Numero iscrizione ROC 26618 ISSN 2499-6009

Ultimo aggiornamento

giovedì 2 agosto 2018

Follow us

Copyright 2017 © Il Dubbio Tutti i diritti sono riservati copyright © 2017. Tutti i diritti riservati | Edizioni Diritto e Ragione s.r.l. Socio Unico - P.IVA 02897620213

Direttore Responsabile Piero Sansonetti

Registrato al Tribunale di Bolzano n. 7 del 14 dicembre 2015

Numero iscrizione ROC 26618 ISSN 2499-6009

Ultimo aggiornamento

giovedì 2 agosto 2018